EIC Canada
Ciao a tutti ragazzi,working holiday visa canada
come ben sapete abbiamo sempre un occhio puntato sulla Working Holiday Visa per il Canada e in questo post vogliamo analizzare brevemente le novità che hanno apportato per il 2014. Fermo restando che il bando
NON è ancora aperto e che NON sappiamo ancora quando aprirà, sicuramente questo post potrà interessare quanti di voi vorranno inoltrare la domanda per la Working Holiday Visa in Canada del 2014.Una nota importante che vogliamo farvi notare è che le cose potrebbero cambiare: controllate SEMPRE il sito ufficiale per avere informazioni costantemente aggiornate!Innanzitutto i posti disponibili sono 1.000: non è una big news, speravamo potessero aumentarli ma, secondo le FAQ del sito ufficiale, anche per il 2014 sembra che il numero sia questo.
Se date un occhio al sito ufficiale linkato qui sopra, noterete che hanno apportato qualche cambiamento per il 2014. Innanzitutto, grande calma, il bando NON è ancora aperto, quindi avete almeno due mesetti per capire come funziona e per organizzarvi al meglio!
La grande novità per il 2014 è che la domanda si potrà inoltrare solamente on-line, NON più via posta normale come negli anni passati.
Cosa vuol dire questo? Che non bisognerà spedire la domanda in forma cartacea, altrimenti NON verrà accettata, ma bisognerà provvedere alla scansione dei documenti richiesti. Sembra oltretutto che, in questo modo, sarà molto più facile seguire gli sviluppi della propria pratica, si riceverà un avviso di avvenuto ricevimento dei documenti e vi verrà assegnato un numero identificativo.
Bisognerà però iscriversi e crearsi un profilo Kompass, SOLAMENTE QUANDO IL PROGRAMMA SARA’ APERTO (quindi a tutt’oggi non è possibile farlo) e inviare i documenti richiesti e il pagamento solamente quando saranno loro a richiederveli. Questo implica che, una volta registrati, bisognerà controllare il proprio profilo Kompass e tenersi pronti ad inviare i documenti.Un’altra novità introdotta è che ci sarà una “valutazione di idoneità” legata a dei documenti da inviare, a questo link:
 
Documenti richiesti
  • Una fotocopia leggibile delle pagine identificative del passaporto (cognome, nome/i, data e luogo di nascita, data di emissione e data di scadenza del passaporto). Il passaporto deve avere validità fino ad almeno un giorno dopo la data di partenza dal Canada e deve avere una pagina completamente bianca, oltre all’ultima pagina. Il passaporto deve essere stato emesso dopo il 1 luglio 2002. Non spedire il passaporto.
  • Il vostro curriculum completo e aggiornato. Il curriculum deve essere redatto seguendo il modello EIC che troverete qui, versione inglese o francese.
Come forse avrete notato, hanno aggiunto l’invio del curriculum in lingua inglese o francese, secondo il template che trovate a questo link (en). Sul gruppo Facebook del Diario da Vancouver si è discusso parecchio sul perchè di questa scelta. Molte sono state le perplessità e le domande, ma purtroppo, non avendo una risposta ufficiale, non resta che attenersi ai documenti richiesti.
La working holiday visa ha sempre le solite caratteristiche e limitazioni:

Requisiti necessari per rientrare nella categoria Vacanza-Lavoro

La categoria Vacanza-Lavoro è stata creata per i cittadini italiani che hanno intenzione di viaggiare in Canada e che desiderano trovare un impiego temporaneo e retribuito che contribuisca al pagamento del loro soggiorno (6 mesi al massimo).
Per rientrare nella categoria Vacanza-Lavoro devi:
  • essere cittadino italiano regolarmente residente in Italia;
  • avere un’età compresa tra 18 e 35 anni al ricevimento della domanda;
  • disporre di una somma equivalente a C$2.500 per provvedere alla copertura delle spese che dovrai affrontare all’inizio del soggiorno;
  • essere disposto a stipulare una polizza di assicurazione sanitaria per la durata del tuo soggiorno: potrebbe esserti chiesto di comprovare la stipula di questa assicurazione quando entrerai in Canada;
  • versare la quota di partecipazione che equivale a C$150 (120 Euro); e
  • non aver mai partecipato prima al programma Vacanza-Lavoro di Esperienza Internazionale Canada.
Come ormai sapete, la working holiday visa NON è rinnovabile una volta scaduti i 6 mesi, ma si può sempre fare domanda per un visto turistico e ottenere così altri 6 mesi. Oltretutto, come abbiamo detto in molti post ormai, consigliamo di entrare in Canada prima come turisti e solo successivamente attivare la WHV, in modo da “guadagnare” del tempo prezioso per cercare casa, imparare a conoscere la città e ambientarsi.

Un’altra cosa utile riguardo alla creazione di un profilo personale è che “se l’EIC riceverà la tua domanda dopo che è stato raggiunto il limite dei posti disponibili, l’Avviso di Ricevimento ti informerà che sei stato inserito in una lista d’attesa. Se si liberano dei posti, l’EIC pubblicherà un avviso sul tuo account Kompass. (…) Quando il numero dei posti disponibili verrà definitivamente raggiunto, EIC ti informerà che il programma è chiuso.”
La domanda sarà composta da diverse parti. Non vengono ancora menzionati documenti come carichi pendenti e casellario giudiziario che venivano richiesti nelle precedenti edizioni. L’elenco di documenti che servono per la fase preliminare sono relativamente pochi e semplici da reperire, ma non è possibile effettuare il login ovviamente e quindi accedere alla fase avanzata del programma.In particolare, la fase 3 descritta, lascia intendere che ci saranno dei moduli da compilare on-line e, solo successivamente, si verrà contattati per l’invio del pagamento e per la presentazione dei documenti richiesti, che però non specificano ancora quali sono.

A tal proposito copio e incollo una parte trovata nella pagina principale:“Se la vostra domanda sarà accettata nella prima fase, riceverete una lettera di accettazione condizionale EIC. Per avviare la seconda fase di valutazione, dovrete presentare una domanda per un permesso di lavoro a Cittadinanza e Immigrazione Canada (CIC) tramite l’account MyCIC. La lettera di accettazione condizionale EIC sarà valida per tre (3) mesi soltanto.”

In particolare, la parte che ho evidenziato indica che AVRETE 3 MESI DI TEMPO per inviare la documentazione che vi verrà richiesta.


Inutile dire che tutte le informazioni che fornirete dovranno tassativamente essere veritiere. A tal proposito, il sito ufficiale cita:
 
“Ai candidati che presentano domande in cui sono indicate, consapevolmente o inconsapevolmente, informazioni mendaci, sarà negato l’ingresso in Canada, anche solo per motivi di turismo. I dettagli relativi alle dichiarazioni saranno conservanti in via permanente negli archivi della Citizenship and Immigration Canada e della Canada Border Services Agency.”

Vi lasciamo nuovamente i link ufficiali dove trovare tutte le infomazioni che vi servono:

Alcune considerazioni personali che ci sentiamo di aggiungere: innanzitutto NON inviate il pagamento prima che il bando sia aperto e controllate costantemente la pagina ufficiale. Probabilmente la WHV non verrà aperta prima di gennaio, ma sappiate che dal 01.01.2014 ogni giorno potrebbe essere quello giusto!
Avendo partecipato alla whv del 2011 e avendo seguito l’andamento delle due successive, inutile dire che abbiamo notato un incremento esponenziale delle richieste da parte degli italiani e di conseguenza una netta diminuzione della durata del bando: in poche parole, se nel 2011 il bando aveva aperto ad aprile e c’erano ancora dei posti disponibili a settembre, il 2013 invece ha visto volatilizzarsi i 1000 posti nel giro di 3 settimane e mezza. Con questo non vogliamo dirvi di farvi prendere dal panico ma semplicemente di arrivare preparati all’inizio del 2014!
Sicuramente questo nuovo sistema telematico sembra decisamente a favore degli utenti, principalmente perchè sarà possibile avere un feedback diretto, controllare l’andamento della propria pratica ed, eventualmente, venire inseriti nella lista d’attesa di cui parlavo prima.
Ovviamente sarà in fase di test e questo 2014 sarà il banco di prova, vedremo come andranno le cose!
Spero che questa breve “guida”, se così posso chiamarla, possa esservi stata utile, non posso che fare un grande in bocca al lupo a tutti voi, augurandovi di ricevere il visto che sognate e di accogliervi a braccia aperte qui in Canada!
Credeteci sempre, inseguite i vostri sogni, non potranno che portarvi sempre qualcosa di buono!
Un abbraccio grande grande, a presto,
Jle
Aggiornamento: visto che la domanda è on line, si può partecipare anche se si è già in Canada.
  • Ciao ragazzi,complimenti ancora x il vostro visto.
    sembrerebbe tutto facile ma l unica cosa che mi mette paura è la traduzione di tutti i documenti in inglese.Posso capire il curriculum che è fatto da me e soprattutto nn è un documento,ma come faccio a tradurre un passaporto???un certificato di carichi pendenti??non penso che il tribunale ti rilasci questo documento in lingua straniera…l’unica cosa è tradurlo personalmente ma nn sarebbe piu un documento.se sapete come fare vi prego fatemelo sapere.
    Ciaooo

    • Ciao Fabrizio, ho visto la tua domanda sul gruppo Facebook del diario e, per dare una risposta anche qui a tutti quelli che non seguono FB, dico che per ora hanno espressamente richiesto solo il cv in inglese, fornendo dei template preconfezionati. Il passaporto non si traduce, in quando è già scritto in diverse lingue tra cui inglese e francese. Per gli altri documenti, aspettiamo l’apertura del bando e vediamo se e come verranno richiesti 🙂

      Jle

    • Ciao sono nuovo del gruppo…..io ho intenzione di lasciare l italia e trasferirmi in canada,avevo trovato un lavoro come operaio addetto alla refrigerazione…per il pescato che inizierà il 25 novembre..l avevo trovato tramite un agenzia tedesca che mi chiedev 200 euro 163 per il visto e il risto erano per loro,però non mi sono fidato..sa per caso se esistono agenzie per il lavoro in germania che cercano personale per il canada?grazie..

    • Ciao Marco, sinceramente non sappiamo risponderti a questa domanda perchè non abbiamo info utili da darti sulle agenzie di lavoro in Germania per il Canada.
      Se hai occasione di invito a proporre la tua domanda sul nostro gruppo Facebook. La nostra folta comunità potrebbe avere la risposta che cerchi 🙂

  • Vessa Truma

    Salve ragazzi, sono capitata nel vostro Blog proprio adesso e per puro caso, in preda ad una forsennata ricerca di informazioni. Siete una benedizione! Detto ciò, sarei interessata ad inoltrare la domanda per la WHV 2014 ma sono già in Canada (a Vancouver ;D) come turista dal 28 di Settembre. Che voi sappiate, è possibile inoltrare la mia domanda da qui? Dal sito ho appreso che va “tassativamente” inoltrata dall’Italia ma visto che quest’anno è online e mi basta scanerizzare i documenti potrei farlo ugualmente senza dover prenotare un volo per Roma esclusivamente per la richiesta, secondo voi? Grazie mille in anticipo 🙂

    • Ciao!
      Sicuramente inoltrando le domande on-line è decisamente più comodo e di conseguenza non è così fondamentale essere in Italia. L’unico “problema” che potrebbe essere quello che, non essedo fisicamente là, tu non possa ritirare eventuali documenti che potrebbero richiedere nella seconda fare (che ad oggi non si sanno ancora) ma, effettivamente, potrebbe bastare una delega e qualcuno che te li scansisca e il gioco è fatto.

      Un’altra cosa invece, è che qualcuno, l’anno scorso, è stato contattato per un colloquio a Roma (in particolare famiglie) all’ambasciata canadese in Italia e di conseguenza bisogna essere presenti. Diciamo che non ho sentito che a nessun singolo abbiano richiesto un colloquio, quindi io andrei tranquilla…

      In bocca al lupo!
      🙂

    • Vessa Truma

      Oh finalmente una notizia positiva. Finora si è rivelato un calvario anche solo ottenere qualche info costruttiva riguardo qualsiasi visto e temo che la strada sarà ancora più in salita per me che, come Voi 2 anni fa, sto iniziando a muovere i primi passi nella decisione di stabilirmi qui. Grazie infinitamente per il Tuo parere e i Vostri consigli, come ho già detto siete una benedizione!
      In bocca al lupo anche a Voi per tutto.
      God bless you and may makes all of your dreams come true 🙂
      Grazie ancora!

      • Giovanni Galliano Svigeli

        CIao perdonami il disturbo.. anche io sono nella ua stessa situazione posso farlodirettameten dal canada? se si come e’ possbile ottenere il certificato di casellario gudiziale? di residenza etc? e il pagamento? hai delucizidazioni a riguardo? Grazieee Giovanni!!!

        • diariodavancouver

          Ciao Giovanni, questa domanda ultimamente è stata molto gettonata, così ho provveduto ad aggiornare il post in fondo.
          Puoi fare tutto anche dal Canada visto che è on-line. Per i certificati da richiedere in Italia, l’unica è delegare qualcuno che possa andare a prenderli e che poi te li scansisca.
          Il pagamento oramai con le banche si può fare tutto on line quindi anche qui zero problemi 🙂
          Good luck!
          Jle

    • diariodavancouver

      Ciao!
      Dal nostro unto di vista, e come dici tu, visto che la domanda è on-line, si può anche inoltrarla dal Canada. Il “problema” si potrebbe porre nella seconda fase, quando potrebbero venir richiesti altri documenti come carichi pendenti, ma in questo caso basta delegare qualcuno che li ritiri per voi e poi farseli scansire… Questo ovviamente è in via teorica 😉

  • Brava Jle e bravo Diego!

  • Salve ragazzi,pure io mi trovo a Whistler da circa un mese e la mia intenzione è di entrare in quel benedetto numero di persone che otterranno la working-holiday visa. Dovrei essere quasi pronto con tutti i documenti salvo delle clamorose novità! Le mie due domande che vi voglio fare sono di altro genere per il momento:
    Quanto dura il tourist visa in Canada per un cittadino italiano?
    Nel caso in cui ottenga la lettera di permesso di lavoro ,dal momento che mi trovo già in Canada, quanto tempo devo stare fuori da questo paese? Posso uscire e poi rientrare subito?
    Grazie in anticipo siete veramente delle persone in gamba!
    Matteo

    • Ciao Matteo!
      Il visto da turista per un cittadino italiano ha una durata massima di 6 mesi, ma è a discrezione dell’officer dartene 6 o meno. E’ cmq rinnovabile.
      Quando otterrai la mail con la lettera di presentazione per la whv, basta semplicemente che fai il famoso “flag pole”, vale a dire esci e rientri in Canada subito, non serve che ti fermi negli States per qualche giorno 🙂

      In bocca al lupo! 🙂
      Jle

    • ciao grazie per la tempestiva risposta !!see u soon!! keep in touch!!
      Matteo

  • Simon

    Ciao Jle e Diego,
    a gennaio partirò per il Canada, destinazione Banff, dove per tre mesi frequenterò una scuola per diventare maestro di snowboard canadese.
    Il mio problema è se richiedere il EIC o un open work permit.
    Nel sito dell governo canadese, dopo aver compilato il format, mi dice che sono eleggibile per questo permesso di lavoro.
    Per prima cosa mi chiedo se il maestro di snowboard fa parte della categoria “Athletes and coaches”?
    E per secondo … quanto sia attendibile quella sorte di test ?!?
    Mi consigliate di tentare ad ottenere un EIC o dopo aver ottenuto tutti i brevetti canadesi di procedere alla richiesta di un open work permit?

    Simone

  • rok

    salve a tutti, sono rimasto anche io perplesso per il curriculum ma la mia conclusione è stata la seguente: i dati verrano archiviati dal CIC quindi se dopo i sei mesi di workingholiday trovassimo uno sponsor e facessimo domanda di sponsorship la professione indicata sul curriculum dovrebbe coincidere con la sponsorizzazione evitando cosi che pur di rimanere in canada si facciano lavori che non c’entrano niente con la nostra professione italiana.
    Come se un Informatico chieda uno sponsor come pizzaiolo,aiuto cuoco, cameriere o qualsiasi altra cosa………..

    • diariodavancouver

      E’ la conclusione alla quale siamo giunti anche noi… Come già abbiamo notato, stanno diventando sempre più selettivi e questo è ormai palese.

      • rok

        già ma il fatto che il CIC conservi il resumè non deve essere per forza visto negativamente, sono un Architetto ed hai visto mai non riesca ad accedere ad un programma CEC o PNP per il 2014 come ho letto sul sito del vostro amico Aldo Mencaragia

  • Jenny

    Ciao! Innanzitutto grazie per i consigli! Ho visto il template per il CV in inglese o francese. Ma c’è un modulo da seguire (tipo CV europeo) o basta farlo in maniera “discorsiva”? Grazie!

    • diariodavancouver

      Ciao!
      E’ a sezioni, non c’e’ un modulo preformato. A seconda della posizione per la quale fai domanda ci sono vari stili… piu professionale, piu schematico… un po’ come i template di resume che trovi su Word 🙂

    • diariodavancouver

      Ciao Jenny,

      il modulo da seguire è quello che forniscono loro a questo link http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/experience_canada_experience/resume.aspx seguendo i vari elenchi puntati così come sono stati inseriti.

      A logica presumo che qualsiasi altro formato non sia accettato, di consuguenza lo farei ad elenchi e non discorsivo 🙂

  • fabiana

    ciao ragazzi!!! sono felice di conoscervi virtualmente…siete speciali perchè la vostra condivisione aiuta realmente le persone a fare delle scelte. Quindi GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE.
    Io sono mamma d due bimbe 4 anni una 7 mesi l’altra, ho 31 anni sposata. Ho parenti a Ottawa…zii, nonna, cugini…che sono lì da 40 anni!!! E adesso noi vorremmo raggiungerli…ma dobbiamo reinventarci perchè mio marito in Italia è maestro di beach tennis una cosa assolutamente impraticabile con il clima canadese, io invece non lavoro ma ho una laurea in educatore professionale (scienze della formazione). Vorrei integrare i miei studi in Canada con un corso il più possilbile vicino al mio….(anche perchè no vorrei impegnarmi per più di un anno)ma ho confusione con l’equipollenza…a chi mi rivolgo? Il mio corso non è proprio uno di quei classiconi tipo avvocato medico insegnante per cui puoi trovare il paragone all’estero….
    La mia speranza è che dopo aver conseguito un titolo canadese possa trovare un lavoro in Canada e poter restare con tutta la famiglia chiedendo la residenza permanente…….
    sogno?! aspiro all’impossibile???

  • Stefano Montanari

    ciao, è un pò che leggo i vostri blog per carpire più informazioni possibili per partire preparato per il Canada. Io, come penso molti altri, ho in mente di restare ben oltre il periodo del Working Holiday, secondo la vostra esperienza, ci sono buone possibilità per riuscire a farsi assumere da qualche datore di lavoro canadese?.

    • diariodavancouver

      Ciao Stefano, la tua domanda è molto molto generica. Come abbiamo scritto sia qui che sul gruppo Facebook, dipende da moltissimi fattori diversi, principalmente dal tuo livello di inglese, dalla tua esperienza lavorativa e dal “trovarsi al posto giusto nel momento giusto”.

  • Simone

    Ciao a tutti !!!
    Domanda a Bruciapelo. Il limite dell’età è tassativo?? Superati i 35 anni (come nel mio caso) non c’è alcuna possibilità di richiedere working holiday visa
    SIMONE

    • diariodavancouver

      Ciao Simone, la tua domanda è simpatica, nel senso che vorrei davvero poterti dire chiunque può far domanda ma purtroppo, se hai fatto caso, sul sito ufficiale sono tassativi: 35 anni o 36 anni NON compiuti.
      Nessuno ti vieta di inviare i documenti lo stesso ma purtroppo sono assolutamente certa che verrebbe scartata 🙁
      I’m sorry 🙁
      Jle

  • Angelo

    Ciao Ragazzi,
    è bello leggere il vostro blog e trovare così tante informazioni…..
    Mi chiamo Angelo, attualmente vivo in Germania dove ahimè non ho avuto tanta fortuna come speravo inizialmente, ed eccomi qui….nuovamente a pensare al canada ed a questa voglia innata che ho da tempo di trasferirmici.
    Diciamo che il vostro blog e l’ultimo video su youtube nel quale si parlava con Aldo Maregaglia sulle ultime novità per il WHV 2014 hanno fatto il resto.
    La mia prima domanda per quanto banale è questa: consigliate di andare in Canada prima con visto da solo turista o direttamente con il WHV? se così fosse, le differenze fra i due quali sono? Con quello da turista è impossibile lavorare o si può comunque lavorare come cameriere ad esempio? Mentre con il WHV puoi lavorare e non solo in ristoranti o come operaio? (senza nulla togliere a lavori come quelli elencati, per me più che rispettabili e da ammirare chi li fa)
    Esistono altri tipi di visti all’infuori dei due sopraccitati per andare in Canada e che non sono soggetti a graduatorie e posti limitati?
    Ultima cosa, consigliate di cercare annunci di lavoro molto prima di aver pianificato la partenza? se si, quali sono i portali per ricerca lavoro migliori e più affidabili?
    Un abbraccio e spero di avere al più presto news sul nuovo bando per il WHV 2014.
    Angelo 😉

    • diariodavancouver

      Ciao Angelo!

      Le tue domande sono state ampiamente discusse sia qui sul blog/sito che sul gruppo Facebook 😉 Solo per questa volta ti rispondo molto brevemente.
      1. come abbiamo scritto anche sulle FAQ (ti prego vai a dargli un occhio…ci alleggerisci il lavoro), consigliamo di entrare prima da turista.

      2.da turista NON puoi lavorare, fine. E’ molto semplice: VISTO DA TURISTA, fai il turista (come da definizione stessa della parola “turista”). Se ti beccano a lavorare in QUALSIASI settore con quel visto, ti cacciano letteralmente dal Canada e alla peggio non ci rimetti piede per UN anno (ma cmq è sempre a loro discrezione per quanto tempo bannarti). Di conseguenza vedi tu cosa fare 😉

      3. ci sono tutta una serie di visti diversi. Ti consiglio di leggere il sito ufficiale del governo canadese (http://www.cic.gc.ca/) dove troverai moltissime informazioni utili.

      4. su Facebook abbiamo scritto appositamente una nota tempo fa con una serie di siti web dove cercare lavoro. Qui il link: https://www.facebook.com/notes/diario-da-vancouver/diario-da-vancouver-lista-siti-web-dove-cercare-lavoro-in-canada/582432405112729

      In bocca al lupo, mi raccomando, informati bene prima di venire in Canada su quello che puoi o non puoi fare col visto col quale entri 🙂

    • Shoaib

      Mm

  • Michele

    Scusate,non ho trovato questa questione da nessuna parte(sicuramente colpa mia ma comunque non l’ho trovata xD) Ho letto dell’obbligo di dover fare un’assicurazione sanitaria che mi copra durante tutto il periodo in Canada,la domanda è:La devo fare in Italia ovviamente,ma come?inoltre,se dovessi trovare lavoro che mi dia il “Work Permit” per restare ancora in Canada che fine fa questa assicurazione? Altra domanda,se mi allungano il contratto posso richiedere la residenza permanente?(dopo quanto la ricevo?dopo quanto la posso chiedere?) Grazie Mille per il sito,è davvero utilissimo 😀 Avete consigli da darmi?da quando ho scoperto il vostro sito sono sempre piu’ convinto della mia scelta 🙂 Grazie mille,Michele 😀

    • diariodavancouver

      CIao MIchele,

      l’assicurazione la devi stipulare in Italia. Informati presso le diverse agenzie e vedi quella che può fare maggiormente per te secondo i prezzi e la migliore copertura offerta. Ce ne sono anche on-line alle quali puoi richiedere un preventivo. Informati anche sulla durata e su come disdirla una volta iscritto all’MSP canadese.

      Puoi iscriverti al sistema sanitario nazionale canadese dopo 3 mesi di residenza in Canada.

      La tua domanda è parecchio complessa ma se trovi un datore di lavoro che ti sponsorizza, puoi accedere a diversi programmi per ricevere la residenza permanente. Ti consiglio di dare un occhio al sito http://www.cic.gc.ca/english/index-can.asp per avere maggiori informazioni in merito a come diventare residente permanente. Allo stato attuale, una volta che inoltri la domanda per la PR, servono circa 20 mesi per ottenerla.

      In bocca al lupo per tutto Michele!

  • Michele Viviani

    Ciao a tutti,
    Ho alcuno dubbi riguardo alla mia prima richiesta di un visto per il Canada, forse, quasi sicuramente, mi è sfuggito qualcosa. Non ho capito se sia meglio richiedere un Working Holiday Visa o un permesso turistico. Io sto contattando delle aziende per vedere che possibilità ci siano di lavorare presso di loro. Se entrassi con un visto turistico non posso lavorare vero ? Io sono un tecnico aeronautico da quello che ho capito mi pare di rientrare in una della 24 categorie come skilled worker ed esattamente nella 2243 Industrial Instruments Technicians and Mechanics … O è meglio entrare come turista e poi trovato da lavorare richiedere un permesso lavorativo…?

    Vi ringrazio, forse ho fatto delle domande ovvie ma per il momento mi sento abbastanza spaesato…

    Michele V.

    • diariodavancouver

      Ciao Michele,
      sicuramente è molto meglio richiedere la whv ed entrare con un visto turistico per poi attivare la whv… Ricordiamo però che mentre sei turista NON puoi lavorare, ma una volta che hai trovato lavoro (i colloqui puoi farli però!), puoi sempre attivare la whv per poter lavorare legalmente e chiedere alla tua azienda se ti sponsorizza.

      In bocca al lupo per tutto! 🙂

    • diariodavancouver

      Dici bene, da turista NON puoi lavorare e se ti beccano o semplicemente sospettano che stai lavorando in nero (senza un regolare permesso), ti cacciano immediatamente e ti impediscono l’accesso in Canada per un periodo di tempo a loro discrezione.

      Ti consiglio di richiedere la whv e attivarla successivamente, quindi entrare da turista e solamente poi attivarla: in questo modo guadagni tempo prezioso.
      In bocca al lupo!

  • Simone Casciana

    Ciao Ragazzi!
    Ultimamente mi sono appassionato al vostro blog, anchio voglio intraprendere una nuova vita in quanto sono un aspirante emigrante :’) Sono un ventenne neodiplomato in ambito tecnico e mi piacerebbe molto andare a vivere (e studiare) in Canada “assaggiando” questa nazione attraverso la tanto rinomata WHV.Dovrei rientrare nella categoria skilled worked il mio timore ma penso quello di tutti xD è quello di non riuscire a trovare un’occupazione.La mia scelta è quella di portare con me tanti soldi quanti mi basterebbero per finanziarmi la vita di 6 mesi ma se non riuscissi a trovare uno sponsor che mi permetterebbe di ottenere un work permit come dovrei fare?L’unica soluzione è quella di ritornare come turista e amdare a bussare ad aziende e ristoranti? Premetto che sono un ragazzo ambizioso e determinato che si sa “arrangiare” ma un consiglio da parte di persone che hanno avuto a che fare queste esperienze è tutta un’altra cosa!! Grazie in anticipo!!

    Simone C.

    • diariodavancouver

      Ciao Simone,
      il percorso piu gettonato e’ quello di trovare un lavoro con il quale sbarcare il lunario, in contemporanea cercare il lavoro che ti permette di restare e da li avere un permesso di lavoro piu lungo.

      Se non trovi puoi restare altri 6 mesi da turista (o puoi entrare da turista e poi attivare la WHV) e cercare qualcosa che ti sponsorizzi…

  • aburgio

    Ciao a tutti…
    Spero sappiate rispondermi a questa banale domanda:
    Ma nel momento in cui sarà aperto l’EIC per i WH si verrà indirizzati a qualche pagina per il momento occultata?
    Perché io non ho ancora capito dove andare per la registrazione…

    • diariodavancouver

      Ciao!
      Potessimo saperlo ti risponderemmo volentieri. Quando apriranno il bando è certo che daranno tutte le informazioni del caso per crearsi un account e per inviare i documenti richiesti.
      In bocca al lupo!

      • aburgio

        Grazie! Incrocio le dita e prego!

  • Simone Cattaneo

    Buongiorno Ragazzi, Grazie mille per le informazioni che ci date, scusate non ho capito se il passaporto come Documento per la WH va tradotto o no? Vi sarei immensamente grato per la risposta grazie mille e buon anno, happy new year, bonne annèe

    • diariodavancouver

      Ciao Simone,
      il passaporto è già multilingua 😉

  • Fio Brancatisano

    Salve a tutti sono in attesa di partire per il Canada con la mia bella WHV e allora mi sorgono alcuni dubbi ke nn ho ancora saputo spiegarmi……se io entro in Canada come turista,senza presentare la WHV alla dogana e che ne so dopo due mesi che sono lì trovo lavoro, i restanti quattro mesi da turista li recupero dopo la scadenza del mio permesso di lavoro e complessivamente sto un anno? Oppure appena scade la whv scade anke il mio soggiorno e quindi devo andare via in tutto dopo soli 8 mesi??? Grazie anticipatamente per la risposta state facendo un bel lavoro 🙂

    • diariodavancouver

      Ciao!
      Se entri da turista e trovi lavoro dopo 2 mesi e decidi di attivare la WHV, non recuperi in nessun modo i restanti 4 mesi da turista. Ogni volta che combi visto, parti dalla data che ti stampano (sul visto) a contare il tempo che puoi rimanere in Canada.
      Ogni volta che ti scade un visto, sia questo da turista o permesso di lavoro temporaneo, sta a te provvedere a rinnovarlo per tempo secondo le leggi d’immigrazione canadese, altrimenti se, il visto ti scade ad esempio il 10 gennaio, al massimo entro quella data devi tassativamente lasciare il paese altrimenti diventi illegale.

      Scusa i giri di parole, spero di essermi spegata 🙂

      Jle

      • Fio Brancatisano

        grazie per la risposta molto chiara 🙂 quindi mi converrebbe attivarlo dopo o comunque alla fine dei sei mesi da turista per poter restare per un anno diciamo? E comunque sarebbe possibile prolungarlo? grazie mille 🙂

        • Fio Brancatisano

          ah un’altra cosa:) è normale che ancora nn sia aperto per l’Italia il WHV?? Grazie ancora 🙂

          • diariodavancouver

            Ti ho risposto su Facebook 😉

  • Marku Pellumb

    ciao a tutti .vorei tantto andare in canada con una ecsperinza di 15 anni di lavoro.per fare un acunt come dvrei fare che non sono tantto cappacie

    • diariodavancouver

      Ciao Marku,
      non è ancora possibile creare un’account per partecipare al programma vacanza-lavoro in quando il bando non è ancora aperto quindi non possiamo ancora aiutarti concretamente perchè non sappiamo nemmeno noi cosa c’è da fare di preciso. 🙂

  • Da Ni

    Ciao a tutti vorrei chiedere se è già possibile da ora procedere creando un proprio profilo sul sito ufficiale oppure si può solo aspettare per il momento in attesa dell’apertura dei bandi.
    Per quanto riguarda invece il doumento relativo al casellario giudiziale gli anni precedenti è stato necessario tradurlo in Inglese?
    Grazie.

    • diariodavancouver

      Ciao!
      Come da sito ufficiale, bisogna aspettare l’apertura del bando per potersi creare il profilo.
      Negli anni passati non veniva richiesto di tradurre il casellario e i carichi pendenti, quindi possiamo ipotizzare che forse nemmeno quest’anno sarà necessario. A tutt’ora però non è ancora dato sapere SE verranno richiesti e in che forma, quindi non resta che aspettare e vedere cosa richiederanno.

      Come abbiamo più volte detto, non serve arrivare in Canada con il biglietto di ritorno ma è necessario dimostrare di avere fondi sufficienti per comprarsi il biglietto successivamente 🙂
      E’ anche vero che solitamente è più economico fare il biglietto a/r piuttosto che sola andata, ipotizzando una data di ritorno (all’epoca noi abbiamo fatto così).

      In bocca al lupo per tutto!

  • Simone Cattaneo

    Ciao Ragazzi come possiamo attivare prima il visto turistico e poi il permesso di lavoro wh? Grazie per quello che fate!!! E complimenti per il nuovo visto!!!

    • diariodavancouver

      Ciao!
      E’ semplice, entrate prima da turisti e successivamente, al border, attivate la whv 🙂
      In bocca al lupo! 🙂

  • Marku Pellumb

    quanto aprira il bando ci fate sapere oi

  • Nicola Montella

    scusatemi ragazzi ma per chi a 50 anni una vacanza lavoro non la può fare in Canadà

    • diariodavancouver

      Purtroppo solo 18-35 anni 🙁

  • Nicola Corvasce

    Salve….come va?
    prima di tutto un grazie a voi che con tale sito e blog non fate altro che agevolarci nella comprensione di tante domande che ci sorgono!!

    secondo avrei bisogno di una info rapida…da ciò che sono riuscito a capire leggendo diverse cose su internet bisogna inviare tra i documenti il Cv …

    ora la mia domanda è molto semplice,…si viene rimandati a un “Resume Template” con tanto di link…perciò ne devo dedurre:
    – che questo è il tipo formato per CV che bisogna consegnare??
    – non è valido il CV (già tradotto ovviamente in inglese o francese) tipo standar Europeo??
    – il CV Europeo viene considerato e letto li in Canada o è meglio comunque scaricarsi un modello tipo che si trovano in Internet Canadese??

    Grazie Anticipatamente!!

    • diariodavancouver

      Ciao Nicola!

      Per quanto riguarda il CV, quello e solo quello è il tipo di formato che vogliono per il cv, probabilmente una versione standard uguale per tutti i partecipanti alla whv.
      -il curriculum che noi chiamiamo standard europeo presumo non sia ammesso, altrimenti l’avrebbero scritto e non avrebbero messo un template preconfezionato.
      -il cv EUROPEO non funziona in Canada in quanto qui siamo in NORTH AMERICA 😉 Bisogna adeguarsi al sistema canadese. Ovviamente non è tassativo ma adeguarsi agli standard dello stato in cui cerchi lavoro, sicuramente ti agevola, vista anche l’enorme concorrenza.

      Good luck!

  • Matteo Crinelli

    Ciao a tutti. C’è una cosa che non ho ancora capito bene. È possibile entrare come turista, attivare il VHW e poi farsi altri 6 mesi da turista? Sarebbe a dire 6 mesi turista + 6 mesi VHW + 6 mesi turista?

    Grazie

    M

    • diariodavancouver

      Ciao Matteo,
      se entri da turista in Canada puoi avere AL MASSIMO 6 mesi. Puoi successivamente attivare la WHV, una volta scaduta questa puoi richiedere on-line un visto turistico. E’ a discrezione dell’ufficio immigrazione (CIC) rilasciarti un ulteriore visto turisto.

  • Giovanni Rossi

    Piccoli dubbi per piacere:

    – Nel CV template scaricabile dal sito, dobbiamo mettere la residenza o dove si vive
    attualmente? Al momento vivo all’estero (Europa) e ci rimarrò fino a fine
    febbraio, ma la mia residenza e cittadinanza rimane in Italia. Non vorrei
    sorgessero problemi nel mettere il mio attuale domicilio.

    – Sul sito è scritto chiaramente che tutti i documenti devono essere tradotti, ma non
    si fa riferimento se debbano essere traduzioni legali o no. Secondo voi
    mandando i documenti in originale (Italiano quindi) più una copia di essi tradotti può andare
    bene?

    Grazie! So che ne avete già parlato riguardo le traduzioni, ma sul sito del WHV è scritto
    chiaramente che tutti i documenti devono essere o in Inglese o in Francese.

    • diariodavancouver

      Ciao Giovanni.

      1. Se sei un residente temporaneo (vivi e lavori in uno stato straniero), devi mettere questa residenza, se figuri residente in Italia devi mettere quest’ultima. Tieni presente che se NON risiedi in Italia, NON puoi accedere alla WHV.

      2. Nella prima fase bastano il curriculum secondo il template e il passaporto (che è già in multilingua). Negli anni precedenti, i documenti venivano spediti in italiano ma ad oggi non si sa ancora cosa richiederanno nella seconda fase, quindi non è stabilitio se debbano essere traduzioni legali o meno. Per quanto possiamo interpretare noi, potrebbe essere come no, bisogna tenersi pronti a tutto. Probabilmente avremmo maggiori info appena apriranno il programma.

      Good luck 🙂

      • Giovanni Rossi

        Grazie mille, però da quel che dite nel punto 1 potrei benissimo mettere tutti e due gli indirizzi. Al momento vivo e lavoro all’estero (fino a febbraio e non sono iscritto all’AIRE), ma la ho la residenza in Italia e sono cittadino Italiano a tutti gli effetti. Mi sono anche già preparato il certificato di residenza Italiano. In questo caso qualche indirizzo consigliate di mettere? magari posso metterli tutti e due?
        Grazie ancora per le risposte, anche quando dovete ripetere risposte analoghe 🙂

        • diariodavancouver

          Se non sei iscritto all’AIRE potresti probabilmente mettere anche l’indirizzo estero.
          Personalmente per andare sul scuro metterei l’indirizzo italiano, visto che hai la residenza in Italia (anche se non sei fisicamente lì), ma questo è quello che farei io 😉
          Jle

  • Tiziano Pancotti

    credo sia piu semplice partire per marte…..

    • diariodavancouver

      Dipende quanta gente sceglie Marte come meta però… Nel 2011 è stato facile ottenere la whv, poi questo programma ha assunto popolarità e vista anche la crisi, è diventato davvero difficile riuscire ad accaparrarsi uno dei mille posti 🙁

  • Tiziano Pancotti

    una volta avuti tutti i documenti pronti per inviarli occorre cmq aspettare di avere il modulo whv?

    • diariodavancouver

      Cosa intendi per “modulo whv”?
      Se hai tutti i documenti che richiedono e nella modalità corretta, puoi inviarli.

  • Natalie

    Ciao, allora io avevo in mente di andare in canada verso settembre-ottobre 2014 …..quindi quando apre il bando e se mi accettano posso partire subito o da quando inizia a valere il visto?

    • diariodavancouver

      Da quando ricevi la lettera di introduzione via mail, puoi partire subito. Nel momento un cui entri in Canada si “attiva” la whv e hai 6 mesi 🙂
      Good luck,
      Jle

  • Simone Cattaneo

    Buongiorno Ragazzi scusate l’ennesimo dubbio (prometto di ricompensarvi 😉 ) ma sul sito dell’ambasciata c’è scritto:

    lavorare legalmente in Canada per i primi sei mesi del soggiorno; La mia domanda è: Non credete che entrare prima da Turista e quindi avere già il visto turistico potrebbe compromettere l’accettazione della whv uscendo e rientrando dal Canada visto che comunque è a discrezione dell’ufficiale farti entrare? Non potrebbe essere giudicato comportamento scorretto dato che ripeto c’è scritto

    lavorare legalmente in Canada per i primi sei mesi del soggiorno; ? Spero possiate chiarirmi questo dubbio, siete grandi!

    Grazie mille davvero

    • diariodavancouver

      Ciao Simone,
      ogni volta che si esce dal Canada per qualsiasi motivo, rientrandoci poi è sempre a discrezione dell’ufficiale al border riammetterti/darti il visto oppure no.

      Non è considerato comportamento scorretto è solo che ogni volta che esci sei soggetto ad esame da parte dell’officer.

      C’è anche da dire che non saresti ne il primo ne l’ultimo che entra prima da turista e poi attiva la whv e, col senno di poi, l’avremmo fatto anche noi!

      Con la whv puoi lavorare LEGALMENTE in Canada per 6 mesi in quanto la whv è un permesso di LAVORO di quella durata. Se poi vuoi rimanere da turista, non è ovviamente permesso lavorare perchè il visto non lo permette. Si riferiscono a questo.

      In bocca al lupo! 🙂

  • Jessica Ferrantini

    Salve. Mi chiamo Jessica e con il mio ragazzo stiamo aspettando che aprano i bandi per iscriverci all’EIC. Ho una cugina che ci ospita a Surrey e suo marito ha un contatto di una persona che possa sponsorizzare me o il mio ragazzo per cominciare subito a lavorare.
    Ci chiediamo spesso una cosa: se nello scadere dei sei mesi si sta ancora lavorando, è possibile mantenere il visto lavorativo? È anche possibile che dopo un anno si possa avere una residenza in Canada?
    Lo chiedo perchè il nostro desiderio sarebbe quello di rimanere permanentemente in Canada, è possibile?
    Grazie per l’attenzione e bacioni 🙂

  • Evany Lee

    Salve a tutti! Io e il mio ragazzo stiamo aspettando che aprano i bandi per iscriverci all’EIC. Ho una cugina che ci ospita e suo marito ha un contatto di una persona che possa sponsorizzare me o il mio ragazzo per cominciare subito a lavorare.
    Ci chiediamo spesso una cosa: se nello scadere dei sei mesi si sta ancora lavorando, è possibile mantenere il visto lavorativo? È anche possibile che dopo un anno si possa avere una residenza in Canada?
    Lo chiedo perchè il nostro desiderio sarebbe quello di rimanere permanentemente in Canada, è possibile?
    Grazie per l’attenzione e bacioni 🙂

    • diariodavancouver

      Ciao!
      La working holiday, come più volte detto ormai, purtroppo NON è rinnovabile. Solo grazie ad uno sponsor è possibile rimanere in Canada e fare richiesta di un permesso di lavoro.

      Se ti riferisci alla residenza PERMANENTE, in un anno non la si ottiene, se non altro per la tempistica di attesa (fermo restando essere in possesso di tutti i requisi per potervi accedere); da sito ufficiale, l’attesa di processazione della domanda è all’incirca di 20 mesi (anche se poi può variare).

      Noi siamo riusciti solo ora a far domanda per la residenza permanente, dopo 2 anni e 7 mesi in Canada, passando per LMO, BCPNP e ora PR. I dettagli del nostro percorso ovviamente li trovi qui sul nostro blog 🙂

      In bocca al lupo ad entrambi!

      • Evany Lee

        Crepi 😉

        • diariodavancouver

          Ti cancello la stessa domanda posta come Guest qui sotto. Se non la trovi è per questo motivo 🙂

  • Riccardo Santin

    Ciao ragazzi, in attesa che apra il programma EIC 2014 volevo prendermi avanti con i possibili documenti richiesti, per esempio il certificato di residenza che può essere richiesto in carta semplice o con marca da bollo da 16€. Dalla vostra esperienza quale è richiesto? Meglio pagare 16€ e andare sul sicuro??
    Grazie

    • diariodavancouver

      CIao Riccardo, basandoci sull’esperienza degli anni passati e la nostra in primis, il certificato di residenza è stato richiesto in carta SEMPLICE. Siccome non sappiamo ancora come andrà quest’anno, magari fattela fare in carta semplice (così te l’asciughi con pochi gneuri) ma tieniti cmq pronto per ogni eventualità 🙂

      In bocca al lupo!

      Jle

      • Riccardo Santin

        Crepi!…e grazie!

  • Danilo

    Buongiorno,

    Io e la mia ragazza avremmo intenzione di provare una nuova esperienza di vita in Canada.

    Tra le varie modalita’ di accesso nel Paese sono venuto a conoscenza anche della working holiday visa. Per partecipare a questo programma so che bisogna creare un account IEC Kompass.

    Nell’ultima settimana ho provato a farlo piu’ volte ma purtroppo mi compare il seguente avviso che mi impedisce di proseguire con la registrazione:

    “You have indicated that you are not a citizen of GREECE. Therefore, you are not eligible to apply for IEC in GREECE. Please select your country of citizenship from theCitizens of Other Countries list. If your country of citizenship is not on that list, see if one of the IEC Recognized Organizations has a program that fits your situation.”

    Ovviamente mi compare perche’ inserisco nella parte dedicata alla nazionalita’ “Italy”.

    Mi sapete aiutare? Perche’ fa cosi? Puo’ essere che lo faccia perche’ non consente di iscriversi finche’ il bando non e’ aperto?

    Comunque il sito mi confermate che e’ questo? https://iec-eic.international.gc.ca/Login.aspx?regionCode=GR&lang=EN

    Grazie mille.

    • diariodavancouver

      Ciao Danilo,

      La tua domanda trova risposta nel sito ufficiale e anche nella nostra guida. Ti riporto testuali:
      “Puoi creare il tuo account Kompass soltanto quando il programma EIC è aperto per il tuo paese.” Vien da se che in data di oggi il programma non è ancora aperto quindi NON puoi ancora iscriverti.

      Il sito ufficiale è questo: http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/experience_canada_experience/index.aspx?lang=ita dove troverai tutte le info, domande frequenti e soprattutto quando il programma verrà aperto.

      In bocca al lupo a tutti e due 🙂

      • Danilo

        Grazie mille e crepi il lupo ;)!!!

  • Pasquale Ferraro

    Io sono cittadino italiano, pero risiedo in Spagna da ormai 3 anni, posso comunque partecipare al programma?

    • diariodavancouver

      Ciao Pasquale,
      se la tua residenza ufficiale è in Spagna e quindi non hai più la residenza in Italia, NON puoi partecipare….Non puoi però partecipare a quella spagnola perchè devi essere cittadino in possesso del passaporto spagnolo… :/

      Jle

  • Marku Pellumb

    ciao ragazzi una picola domanda la polizza sanitaria dove conviene farlo in italia oh pure apena arivi in canada

    • diariodavancouver

      E’ tassativo arrivare in Canada con la polizza stipulata IN ITALIA. Te la possono richiedere al border e se non ce l’hai non ti fanno entrare. E’ specificato anche sul sito ufficiale.

  • Paolo Augusto

    ciao, stiamo anche noi preparando tutti i documenti per il whv. volevo un info: i carichi pendenti e il casellario giudiziario vanno tradotti in inglese e se in caso vanno anche certificati??? voi come avete fatto??
    grazie mille

    • diariodavancouver

      Ciao! Se cerchi nelle domande qui sotto, abbiamo già risposto a questa domanda (anche sul gruppo Facebook).
      In bocca al lupo!

  • matteo caprili

    Ciao a tutti !Ho visto che il bando aprirà il giorno 22 Gennaio, adesso la mia domanda è questa: io,come per esempio altre persone che sono già fuori , devo fare testo al giono 22 Gennaio , però per me potrebbe essere , trovandomi in Canada, il giorno 21 a mezzanotte ?
    Grazie in anticipo, ma sono un po’ nel panico!
    Matteo

    • diariodavancouver

      Ciao! L’abbiamo scritto anche sul gruppo Facebook: l’orario è italiano in quanto si spediscono i docs all’Ambasciata canadese in ITALIA. In base a dove ti trovi ora in Canada, fai il tuo conto in base al fuso orario nel quale ti trovi.
      Good luck!

  • Danilo

    Buongiorno,

    Ho ancora bisogno di un vostro consiglio. Questa volta relativamente al passaporto. Il sito dice:

    “Il passaporto deve avere validità fino ad almeno un giorno dopo la data di partenza dal Canada………”

    Si riferiscono alla data di partenza dal Canada allo scadere dei mesi che concedono di trascorrere sul territorio?
    O cos’altro?

    Il mio passaporto attuale scade a Novembre 2014. Ho già avviato le pratiche per il nuovo passaporto, ma visto che il programma aprirà a breve ho paura che se presento la domanda con un passaporto con scadenza a fine 2014 non venga accettata. E dall’altro lato, ho paura che se aspetto che mi venga consegnato il nuovo passaporto finiranno i posti a disposizione.
    Certo, se è sicuro che con il passaporto in scadenza la mia domanda verrà sicuramente rifiutata, allora aspetterò sperando che i posti non siano già finiti. Però se mi spiegate cosa intendono con quella frase sulla “partenza dal Canada” posso regolarmi se aspettare oppure no.

    Grazie mille ancora una volta.

    • diariodavancouver

      Ciao Danilo, è importante che il tuo passaporto sia valido fino alla data in cui lascerai il Canada.

      Il passaporto deve avere una scadenza più lunga della durata del visto, altrimenti ne limita la validità.
      Esempio pratico: se parti il primo di febbraio però il tuo passaporto ti scade ad esempio il primo di aprile, l’officer al border ti darà solo 2 mesi di visto, indipendentemente dalla durata effettiva della whv.

      Jle

      • Danilo

        Ok allora é come pensavo.
        In realtà pensavo di fare la domanda allegando il passaporto prossimo alla scadenza (ma valido al momento della domanda) e poi in caso di esito positivo di tutta la procedura, presentarmi con il nuovo passaporto.
        Però ho letto da qualche parte che se fai domanda presentando un certo documento, poi nn ti puoi presentare alla partenza con un documento diverso da quello precedente.
        Anche tu sei a conoscenza di questa cosa che ho letto?
        E inoltre, sai se questo concorso c’è solo 1 volta all’anno o due?

        Grazie x i preziosi consigli, purtroppo la sfiga mi assiste e molto probabilmente nn riuscirò a presentare la domanda a causa di questa faccenda.
        Se mi puoi rispondere a queste ultime due domande nn ti disturbo più

        • diariodavancouver

          Non sappiamo dirti con certezza ma potrebbe essere quello che dici anche tu. Siccome la tua domanda è particolare e noi non possiamo darti nessuna sicurezza in merito, potresti mandare una mail all’Ambasciata del Canada in Italia per avere informazioni in merito. Loro sicuramente sapranno risponderti correttamente 🙂

          La whv invece è solamente una volta all’anno quind la prossima sarà nel 2015.

          Faccia sapere cosa ti rispondono!

          • Danilo

            Ok grazie. Vi faro’ sapere cosa mi dicono dall’Ambasciata se mai risponderanno, visto che gia’ gli ho scritto due email senza avere nessuna risposta.
            Grazie ancora e a presto.

  • Marku Pellumb

    ciao a tutti ..nel mio caso che ho un contrato indeterminato in italia poso fare la domanda comunque .come funsiona grazie

    • diariodavancouver

      Sì, puoi fare rischiesta per la whv. La tipoligia di lavoro che svolgi e il tipo di contratto non contano.

  • Anna Mary

    ciao ragazzi! mi servirebbero delle info voglio provare la whv, ma nel frattempo voglio entrare in Canada come turista, sapete dirmi quanto dura il visto da turista? perchè alcuni dicono 3 mesi e altri dicono 6 mesi…poi per quando riguarda l’account kompass il link per crearlo sarà pubblicato sul sito quando aprirà la whv? perchè io non ho la minima idea di come farlo. grazie in anticipo!!

    ps: sapete indirizzarmi un link con gli alimenti che si possono portare in Canada?

    • diariodavancouver

      Ciao, il visto da turista ha una durata massima di 6 mesi, a discrezione dell’officer al border.

      Il link per crearsi l’account kompass verrà fornito quando apriranno il bando (abbiamo risposto a questa domanda ormai a più riprese 😉 ). “Puoi creare il tuo account Kompass soltanto quando il programma EIC è aperto per il tuo paese.”

      Per quanto riguarda gli alimenti, ti consigliamo di cercare su Google.

      No panic e in bocca al lupo!

  • Andrea Busca

    Ciao a tutti.
    Io ho il whv del 2013 con scadenza il 14 marzo ed entrerò in canada il 9 marzo.
    Il mio biglietto di ritorno è datato 10 settembre quindi sarei fuori di un giorno. Non è un problema vero? Posso rimanere come turista. Non mi chiedono il biglietto vero?
    Per dimostrare che ho soldi cosa devo mostrare? Un estratto conto della banca?
    Il visto basta che stampo mail e allegati che mi hanno spedito? Scusate le numerose domande ma voglio essere sicuro di avere tutto a posto 🙂
    Andrea

    • diariodavancouver

      Ciao Andrea,
      il fatto che il tuo biglietto di ritorno superi i 6 mesi del visto anche di “solo” un giorno potrebbe eccome crearti problemi. Se il visto è di 6 mesi, si intende che entro 6 mesi spaccati DEVI lasciare il Canada o trovare un modo legale per restare (turista, sponsor…). Al border al momento del tuo primo ingresso in Canada, l’officer ha tutto il diritto di chiederti il biglietto di ritorno o di dimostrargli che hai i soldi sufficienti per tornare ENTRO i 6 mesi (UN ESTRATTO CONTO è più che sufficiente). Se il tuo biglietto supera i 6 mesi, anche solo di un giorno potrebbe essere un problema per il tuo ingresso in Canada.

      Al border devi presentare la lettera di presentazione inviata via mail e tutti quei documenti che richiedono del quale ne abbiamo parlato a più riprese.

      • T3tra88

        Scusate se mi intrometto, ma il whv non è un visto valido 12 mesi, nel quale si può lavorare i primi 6? Se sì, non dovrebbero esserci problemi, purché non si lavori trascorsi questi 6 mesi. Ora non so se c’è qualche trafila burocratica per trasformarlo in semplice “tourist”…

        • diariodavancouver

          La whv è un visto lavorativo di 6 MESI. Finiti questi sei mesi è possibile richiedere un visto da turista della durata MASSIMA di altri 6 mesi. Non è automatico che finiti i 6 mesi di whv si diventi turista ma sarà a cura della persona richiedere un visto tuistico uscendo e rientrando dal paese (o facendo il flagpole al border).

          Ora, quando uno arriva in Canada con la lettera di introduzione della whv, quella lettera da diritto ad un visto di 6 MESI, soddisfando tutti i requisititi necessari imposti dal programma EIC. Al chè, se il biglietto di ritorno ad esempio, supera questa durata, potrebbe essere un problema perchè appunto, il visto che appiccicheranno sul passaporto sarà di 6 mesi, non contano e cmq non è specificato nella lettera di introduzione i 6 mesi aggiuntivi da turista, che possono venir fatti o meno ma che non sono compresi.

          Spero che il ragionamento sia abbastanza chiaro 🙂

          • T3tra88

            Sì sì, il ragionamento è chiarissimo e se mettono un visto di sei mesi, c’è poco da interpretare.

            Quello che non è chiaro allora è il sito dell’immigrazione canadese:

            “Esperienza Internazionale Canada consente ai cittadini italiani di età compresa tra i 18 e i 35 anni inclusi di:
            * soggiornare in Canada fino a 12 mesi;
            * lavorare legalmente in Canada per i primi sei mesi del soggiorno; […]”

            Non dicono che l’attivazione del visto turistico è a rischio e dipende da come si è svegliato l’agente al border, ma dicono che posso stare 12 mesi e lavorare i primi 6. Interpretando, direi che storie non ne dovrebbero fare, a patto che si dimostri di essere a conoscenza dei limiti del visto (ovvero non dire che si lavora fino all’ultimo, ma che si attiverà il turistico allo scadere di quello lavorativo).

          • maple_syrup00

            Dalle FAQ di EIC:
            4. Posso cambiare il mio status (da lavoratore a visitatore/da lavoratore a studente/da studente a lavoratore/da partecipante EIC a un’altra categoria di lavoratore temporaneo attraverso Citizenship and Immigration Canada, mentre sono in Canada?

            Se al termine del tuo permesso di lavoro di 6 mesi ottenuto tramite IEC desideri prolungare il tuo soggiorno come turista, consulta il sito di Citizenship and Immigration Canada, versione inglese o francese, oppure chiama l’1-888-242-2100 per verificare i requisiti necessari a modificare le condizioni del tuo permesso di lavoro o prolungare il tuo soggiorno in Canada.

            La domanda può essere fatta richiedendo i moduli oppure on-line sul sito di Citizenship and Immigration Canada, versione inglese o francese. La domanda deve essere fatta 30 giorni prima della scadenza del permesso di lavoro.

            In alternativa puoi lasciare il Canada (anche per un breve periodo, es. andando negli Stati Uniti) presentandoti successivamente a un porto d’ingresso, facendo domanda come turista. Dovrai allora soddisfare i requisiti di accesso in Canada e sarà l’ufficiale dell’immigrazione al porto d’ingresso in Canada a decidere se ammetterti come turista. L’ufficiale dovrà essere convinto che rispetterai le condizioni di un soggiorno temporaneo e che non lavorerai senza la necessaria autorizzazione. Essendo cittadino italiano potrai rimanere in Canada come turista fino a un massimo di sei mesi.

          • T3tra88

            Qualora si faccia il flagpole, l’agente può vietare l’ingresso da turista se dimostro di avere un biglietto aereo con il quale lascerò il suolo canadese entro poche ore? Sì, potrà farlo, ma secondo me è molto remota come cosa..a meno che non ci si mette di proposito a insospettire l’agente.

          • maple_syrup00

            si’ e’ molto remota come cosa. io ho fatto flagpole con un volo prenotato (che ho mostrato) per 40gg dopo). Alla fine mi ha fatto entrare, ma nel sistema ho poi scoperto che avevano messo che avrei lasciato il Paese in quel giorno indicato sul biglietto aereo.

          • Bene

            Riporto qua la mia esperienza fresca fresca di fine WHV e rientro da turista. Il mio WHV è scaduto I primi di marzo, per cui ho deciso di andare negli Stati Uniti per partecipare ad un congresso di Psicologia e rientrare in Canada da turista. Appena arrivata alla dogana mi hanno fatto andare in un apposito ufficio all’aeroporto dove l’ufficiale dell’immagrazione ha cominciato a farmi una serie di domande manco fossi stata una fuorilegge -__-. Premetto che durante questi 6 mesi di WHV ho preso I contatti con l’università di Vancouver per avviare una collaborazione in progetti di ricerca con il dipartimento di psicologia e l’Ospedale con cui collaboro in Italia, ma questo non vuol dire che studio all’università qua, perchè in effetti non ci studio. Cmq tornando all’ufficiale, mi ha tenuto 40 minuti forse di più chiedendomi cosa avevo fatto negli scorsi 6 mesi, dove avevo lavorato, perchè avevo deciso di lasciare il lavoro prima della scadenza del WHV, se studiavo all’università senza permesso, se avevo intenzione di iscrivermi a qualche corso, quanto avevo guadagnato lavorando in Canada, se avevo un conto canadese, come mi sarei mantenuta nei rimanenti mesi. Quando poi gli ho mostrato il biglietto di ritorno in Italia ( tornerò alla fine di giugno) di nuovo 300 domande: perchè questa data specifica oppure “sembra che tu abbia già dei programmi ben definiti se hai deciso di stare esattamente tot giorni in Canada”…. di nuovo a spiegargli che rimarrò per girare il Canada e migliorare il mio inglese (tra l’altro mi fa “il tuo inglese è già buono, non mi pare che tu lo debba migliorare” -____- cioè io alla fine non sapevo più cosa dire, per un attimo ho temuto il peggio. Ad un certo punto dopo avermi controllato in maniera dettagliata tutta la valigia, il contenuto di ogni contenitore, la macchina fografica, I cellulari, gli appunti che avevo preso al Congresso (cioè si è messo a leggere le slide di una presentazione -___-), è sparito con il mio passaporto e tornando mi fa “allora diciamo che ti diamo il permesso di rimanere ma solo per altri 40 giorni e non fino a giugno” -___- a quel punto penso di averlo guardato con la tipica espressione del “WTF?” e di nuovo altri 20 minuti a spiegargli le mie intenzioni dicendogli che in effetti ho dei programmi fino a giugno dato che alcuni miei amici dall’italia verranno a trovarmi. Insomma alla fine è tornato con un foglio identico a quello del WHV con scritto l’elenco delle cose che non posso fare in Canada e cioè: lavorare, studiare, frequentare qualsiasi corso o fare training di qualsiasi tipo… ah ovviamente il 28 giugno dovrò lasciare tassativamente il Canada e non ho capito bene se potrò tornarci come turista nei prossimi anni.
            Insomma io non voglio spaventare nessuno sia chiaro, ma il trattamento che ho ricevuto oggi senza un motivo giustificabile oltretutto, mi lascia a dir poco senza parole.

      • Andrea Busca

        grazie della risposta.Immaginavo che avere il biglietto un giorno dopo la scadenza del visto potrebbe essere un problema, ma secondo te se dico che non ho il biglietto e dimostro che ho i fondi per comprarne uno, loro possono controllare e scoprire che in effetti io ne ho uno per il 10 settembre ( il problema nasce dal fatto che lo acquisto con le miglia alitalia, e prima di quello c’è solo il 17 settembre e non mi va di rientrare un mese prima ).

      • Andrea Busca

        avevo scritto sulla domanda per il whv che sarei entrato in british columbia invece entro in ontario. Mi faranno problemi?

  • Saba

    Ciao a tutti! Mi sembra di capire che se hai intenzione di lavorare nell’ambito medico o simile ti verra’ chiesta una ‘medical examination’. Siccome questa me la chiederanno solo dopo che avranno ricevuto la mia domanda, non posso prepararmi in anticipo. Sapete che cosa intendono esattamente con medical examination? Di che tipo di esame si tratta? O forse vogliono un semplice certificato medico? Ho paura che proprio questo possa causarmi il ritardo nell’inviare i documenti richiesti e cosi’ di non farcela nei primi 1000

    • maple_syrup00

      Solitamente non è permesso lavorare in ambito sanitario con una WHV. Viene esplicitamente stampato sul permesso che viene attaccato al passaporto al momento dell’ingresso nel Paese.

      • Saba

        Grazie della risposta. Io veramente cadrei nell’ambito ‘social work’ diciamo. Non ero sicura se venisse vista come una professione che richiede la medical examination. Non e’ elencata nel sito ma non si sa mai visto che la lista conclude con ‘o professioni simili’. Poi mi sembra che all’entrata in Canada verra’ poi chiesta a tutti, pero’ poi quello sarebbe un problema secondario. Un’altra domanda…ne sai qualcosa di quali siano i moduli da compilare per il work permit nella seconda fase? e cosa richiedano per questa domanda? So che cmq dovro’ aspettare di passare almeno la fase 1 per mandarli. Grazie in anticipo

        • maple_syrup00

          le visite mediche vengono richieste solo al momento di una domanda di residenza permanente. Non sono richieste visite per altri tipi di visto.

          • Saba

            Perfetto. Buona notizia. Grazie infinite

  • Dionis Odam

    Ciao Ragazzi

    Grazie per tutte le info che rilasciate sul vostro blog, sono molto utili!
    Ho una domanda per voi: Per le working holiday in passato è stato necessario presentare anche dei certificati che attestassero le qualifiche (Diplomi, Lauree, Master) oppure è stato sufficiente scriverlo sul curriculum?

  • Marku Pellumb

    un altra domanda . per chi non consce bene la lingua inglese ci sarano broblemi o pure non cendra niente grazie

    • diariodavancouver

      Chi non sa l’inglese avrà problemi a rimanere in Canada e a trovare lavoro. Ma non è uno scoglio per ottenere la whv.

  • Matteo Crinelli

    Ciao ragazzi. Non sono riuscito a capire quanto tempo ho a disposizione per attivare la Working Holiday (sempre che me la danno 🙂 dal momento che me la confermano. Gli altri anni era massimo 12 mesi vero?

    Grazie!

    Matteo

  • Saba

    Ciao! Quali sono i documenti richiesti per il work permit application? Ci sono dei moduli che si potrebbe gia’ compilare ora o bisogna per forza aspettare che apra IEC? Se ci sono dei moduli mi potreste dare i nomi? Capisco che poi bisognerebbe comunque aspettare la lettera da IEC prima di poter inviare il work permit application, pero’ almeno vorrei avere i moduli gia’ compilati se possibile. Grazie in anticipo

    • maple_syrup00

      gli anni scorsi (e credo sara’ analogo quest’anno) c’e’ un modulo del CIC di richiesta work permit comune anche ad altri tipi di work permit. Tuttavia conviene aspettare in quanto possono cambiare rispetto all’anno precedente.

      • Saba

        OK grazie. Allora aspettero’ le loro nuove istruzioni. Nel frattempo mi e’ venuto un altro dubbbio. Leggo che una volta che IEC riceve la tua domanda ti dara’ qualche giorno di tempo per fornire tutti I documenti richiesti. Significa che durante quei giorni avresti un posto assegnato e non ti verra’ assegnato solo se fallissi nel rispettare la scadenza che ti e’ stata data? O che se 1000 persone dovessero fornire I documenti richiesti prima di te il posto non ti verrebbe assegnato nonostante tu abbia rispettato la scadenza? Grazie ancora per l’aiuto

        • diariodavancouver

          Da come lo interpretiamo noi, vuol dire che ti hanno accettato per la prima fase ma non è ancora detto che tu abbia la lettera di introduzione. Se non presenti i documenti richiesti entro una determinata data, sono scorretti o ne manca qualcuno, è probabile che ti rifiutino la domanda e tu resti a casa.
          A nostro avviso i mille posti sono da considerarsi assegnati solo se si rispetta la seconda fase. La prima è solo una fase preliminare ma non sappiamo dirti se, raggiunte i 1000 documenti iniziali poi chiuderanno o cominceranno a mettere in “lista d’attesa”.

          • Saba

            Grazie per l’aiuto. Speriamo bene 🙂

  • Saba

    Sono adesso al tribunale a richiedere il certificato del casellario giudiziale e quello dei carichi pendenti. Mi hanno chiesto se devono essere legalizzati o no? Qualcuno mi potrebbe rispondere al più presto cosi’ chiedo quelli giusti mentre sono qui? Ho cercato nelle risposte precedenti ma veramente non riesco a trovare una risposta. Quelli legalizzati richiedono 3-4 giorni mentre quelli non legalizzati possono essere chiesti con urgenza e rilasciati il giorno stesso. Grazie in anticipo

    • Serena Di Girolamo

      Hai avuto risposta? Anche io non capisco quale certificato devo far tradurre!!
      Grazie

      • Saba

        Si’ alla fine entrambi I documenti in Italiano li ho fatti legalizzare visto che sono destinati all’estero. Per le traduzioni invece basta fare o una traduzione giurata fatta da traduttore iscritto all’albo CTU oppure anche una semplice traduzione purche’ sia asseverata al tribunale da una terza persona. Cmq I documenti da tradurre sono il certificato del casellario giudiziale e il certificate dei carichi pendenti.

  • Alessandro Pastocchi

    ciao ragazzi!! sò che siamo agli “sgoccioli”… ma per quanto riguarda il certificato di residenza e i carichi pendenti li ho solo in italiano…come potrei muovermi?li devo tradurre? grazie

  • Anthony Gentile

    Ragazzi ma quando dice “Tutti i documenti devono essere forniti in inglese o francese. Se avete un documento in un’altra lingua, siete pregati di fornire una copia del documento in lingua originale insieme a una traduzione in inglese o francese”……. significa che dobbiamo tradurre tutto tipo passaporto certificati ecc….e un altra cosa ma il curriculum EIC si compila direttamente on line con la presentazione della domanda??? grz…..

    • maple_syrup00

      significa che gli unici documenti richiesti al momento sono un cv (richiesto in inglese o francese) e copia del passaporto che se hai un po’ di spirito di osservazione e’ gia’ tradotto in piu’ lingue, non solo in inglese.
      Non sapendo quali altri documenti siano richiesti, non vedo perche’ preoccuparsi delle traduzioni

  • Guest

    ciao , una domanda ma il curriculum deve essere inviato in lingua inglese o in italiano ?

    • Amal Nejari

      sani hnia lavoro cocco pizzaiolo nata 25,03,70 marocco vivo in italia da 13 anni ,mamma o 2 bambini.

  • Paolo Botte

    ieri alle 16.00 è stato aperto il bando per il working visa. dopo neanche mezz’ora, mi sono iscritto, questa mattina ho ricevuto una lettera il quale mi comunica che sono in lista d’attesa in quanto la richiesta iec ha già raggiunto il limite… 1000 posti andati in meno di mezz’ora… sarà possibile?

  • Gianluca

    Ciao a tutti volevo chiedere ma una volta creato l’account EIC Kompass dura per sempre o ha una durata limitata ? e se ad esempio non rientrassi nei mille “fortunati” posso ricrearlo anche l’anno successivo ? ..grazie in anticipo per l’attenzione

  • Marku Pellumb

    ciao ragazzi purtroppo dopo 3 ore gli posti erano combletati stiamo nela lista d,attesa .come funsiona lista d,attsa dopo quanto ti farano sapere qual cosa se si libera qualche posto ciao grazie

    • Valentina Melica

      Anche io sono in lista di attesa da un mese ormai. Ho provato a richidere info ma non mi hanno dato risposte soddisfacenti.

  • Alessandro Pitto

    Scusate la domanda stupida io vorrei andare in canada marzo 2015 devo applicare adesso??

    • diariodavancouver

      mmm per la WHV? Oramai il bando e’ chiuso… comunque La lettera dura 1 anno quindi da quando viene emessa, quindi hai 1 anno per usarla.

  • Ambra Delogu

    Ciao !
    Ho una domanda riguardo al work and travel visa
    Ho già ricevuto la lettere di accettazione da parte dell’IEC e sto preparando i documenti per il permesso di lavoro. Una volta che ottengo (spero) il visa, ho un limite di tempo entro il quale recarmi in Canada?
    perchè io devo finire la triennale a luglio e pensavo di partire a settembre…sarà ancora valido?
    grazie per l’attenzione!
    Ambra.

    • diariodavancouver

      Ciao!
      la lettera di introduzione dura 1 anno da quando e’ stata emessa. Quindi hai 1 anno per entrare in canada sotto il WHV.

  • ervin

    Anch; io ho ricevuto la lettera di accettazione.Vorrei sapere una volta che ho creato l;account CIC e dopo avere mandato tutti i documenti, dopo quanto tempo ti danno la risposta?

  • Enzo

    Ciao ragazzi! Ho ottenuto il whv. Vorrei partire ad aprile e se possibile entrare come turista e poi attivare il permesso di lavoro. Come devo fare??? …sia x il biglietto di ritorno x l’aereo che x l’assicurazione sanitaria???
    Grazie in anticipo! 🙂

    • Serena Di Girolamo

      Ciao,
      Sei riuscito quindi a capire qual è il “police certificate” che va fatto tradurre con giuramento? Nel senso che io ho ritirato sia i carichi pendenti che il certificato generale e adesso non capisco se devo inviarli entrambi o solo uno. Siccome la traduzione costa una cifra vorrei essere sicura.

      Mi sapresti aiutare?

      • Enzo

        Ciao! Falli tradurre entrambi da un traduttore giurato con legalizzazione del prefetto. Scannerizzali tutti anche quelli in italiano e poi inviali. Io almeno ho fatto cosi. In bocca al lupo! 😉

        • Serena Di Girolamo

          Grazie mille per la risposta.
          Ma son 75 dollari l’una…hai mica trovato a meno?
          Già che ci sono ti chiedo tutto.

          • Enzo

            Tutti e due 100 euro.

    • Wish

      Ciao Enzo,

      hai ricevuto risposta? Io vorrei fare come te. Entrare sciare 2 mesi e poi attivare il Visto di lavoro.

      • Enzo

        Ancora no! Spero che mi risp quanto prima.

  • Enzo

    QUALCUNO SA COME FARE:
    Ho ottenuto il whv. Vorrei partire ad aprile e se possibile entrare come turista e poi attivare il permesso di lavoro. Come devo fare??? …sia x il biglietto di ritorno x l’aereo che per l’assicurazione sanitaria.!!!

  • Valentina Melica

    Ma qualcuno è gia stato chiamato dalla waiting list?
    Poi ho un’altra domanda, se io volessi fare una internship in Canada che tipo di visto mi serve?grazie

  • Damiano Ombres

    Salve, vorrei sapere se é possibile partire a settembre. In quanto vorrei lavorare questa estate per monetizzare. Grazie

  • Veronica

    Ciao ragazzi, scusate, forse l’avete gia’ scritto da qualche parte ma non ho trovato l’informazione di cui ho bisogno.
    La mia situazione e’ questa: sono a Montreal con un WHV (ottenuto nel 2013) dal 13 gennaio, sto lavorando, e avendo trovato subito lavoro appena arrivata non ho avuto il tempo di viaggiare per niente, cosa che vorrei fare una volta che mi scade il permesso di lavoro e smetto di lavorare (il 12 luglio). Qualche anima caritatevole potrebbe per cortesia postarmi il link esatto del sito in cui posso chiedere il rinnovamento del permesso di soggiorno per stare in Canada come turista? Grazie mille!

  • ironman

    Salve ragazzi,
    se si tenta di entrare ora c’è una possibilità di entrare in questo programma oppure è meglio tentare l’anno prossimo?
    Grazie per l’eventuale risposta.

  • Lory

    Ho appena ottenuto il Working Holiday ( ha effettivamente dodici mesi di validità per entrare).
    Secondo voi qual’è il periodo migliore per venire in Canada? (Avendo io come meta al 90% Toronto).
    Ringrazio anticipatamente tutti quelli che mi daranno informazioni in merito.
    Saluti a tutti!

  • Davide Iacopini

    Grazie mille per tutte le informazioni che date, siete una risorsa preziosa per chi spera nel grande salto…
    Nonostante tutti gli articoli letti e le pagine ufficiali viste e riviste, mi rimane un dubbio sulla procedura, spero possiate aiutarmi.
    Allora, generalmente il programma viene aperto a Gennaio (ovviamente io vorrei iscrivermi per quello 2015) e leggo ovunque che la cosa migliore è mandare tutti i dati all’ora esatta di apertura, altrimenti c’è un forte rischio di finire in lista d’attesa.
    Non capisco se questo comprende anche l’apertura dell’account Kompass… voglio dire, tutti i vari passaggi per la richiesta (incluso l’account Kompass) vanno fatti il giorno dell’apertura a gennaio o ci sono cose che posso cominciare a compilare già da ora? Un’account Kompass fatto ora, sarebbe valido per il Working Holyday 2015?

    Grazie ancora!

    • Io mi sono registrata giusto l’altro giorno ad entrambi i siti senza problemi, quindi suppongo di si. Non vedo perché no….

      • Mike Sidoti

        ciao ragazzi. io mi sono iscritto all account kompass circa 2 mesi fa. già da quel momento non mi dava nessuna opsione per quanto riguada la quarta domanda ovvero iec category. e ancora oggi lo stesso problema, non mi lascia compilare l account . qualcuno può aiutarmi??
        grazie

        • Ciao! Ho provato a dare un occhiata ma… credo che quel punto si attivi in seguito. In questo momento sto provando a guardare i loro tutorial. ^^; Prova a dare un occhiatina anche tu, quel canale è stato aperto proprio da loro:

          https://www.youtube.com/channel/UCD7OFCdHsEDIUna1OXzlGlg

          hanno postato i video sia in inglese che in francese:

          https://www.youtube.com/watch?v=s1dGO5NuTp8

        • Guest

          Ciao a tutti ragazzi. Volevo farvi una domanda, ma registrandosi ora all’account kompass non è che poi scade o che poi non ti danno la possibilità di fare l’applicazione per il visto? Perchè sul sito del governo canadese dice di farlo quando apre il bando. Qualcuno sa dirmi qualcosa?

      • Cristian Rottoli

        ciao volevo chiedere oltre al sito per l’account kompass ( a cui mi sono appena registrato ) a quale altro sito ti sei registrato?
        grazie in anticipo

        • Ciao!!! Oltre al Kompass, a questo qua: https://clegc-gckey.gc.ca/j/eng/rg?execution=e1s1 —- Ti ho proprio indirizzato alla pagina di registrazione perché ca*** è un labirinto quel posto. ^^;

          • Cristian Rottoli

            grazie mille!! registrato anche a questo e anche al mycic ora bisogna solo aspettare l’apertura del bando…

          • Prego! Speriamo che vada tutto bene…. non resta che aspettare…

          • giovanni

            boh?
            la 16 riga del post dice:
            “Bisognerà però iscriversi e crearsi un profilo Kompass, SOLAMENTE QUANDO IL PROGRAMMA SARA’ APERTO (quindi a tutt’oggi non è possibile farlo) e inviare i documenti richiesti e il pagamento solamente quando saranno loro a richiederveli.”

          • ^^; Intanto mi ha fatto registrare… quindi non so che dirti…..

    • Carmelo

      Ciao.. La tua domanda credo sia la stessa che ognuno di noi si continua a fare (infatti mi chiedo perchè non viene qualche animo gentile a fornire qualche commento piu esaustivo) ma… io dopo un paio di riflessioni ho deciso di fare l’account Kompass.. insomma già sappiamo che in mezz’ora svaniscono 1000 posti, così almeno all’apertura del bando avremo già risparmiato 5 minuti per la registrazione.. No?? poi a quanto pare ci sono dei passaggi che si attivano solo dopo, quindi…

      Qualcuno invece sa se ci sono tutorial in italiano???

      • Francesca Guastafierro

        scusatemi se mi intrometto xD io mi sono registrata sul cic e mi chiede un modulo del work permit… ma nn me lo fa scaricare..perchè??

  • Avrei una domanda… anzi… due. ^^; mi sto preparando per fare richiesta per visto non appena uscirà il bando del 2015, dato che non sono riuscita a trovare soluzioni alternative… ma i carichi pendenti e il casellario giudiziale, lo richiedono ancora? Oppure va fornito se passi la prima selezione? Ovviamente anche il pagamento va fatto dopo, giusto?

  • Tommaso

    Ciao a tutti ragazzi. Volevo farvi una domanda, ma registrandosi ora
    all’account kompass non è che poi scade o che poi non ti danno la
    possibilità di fare l’applicazione per il visto appena apre? Perchè sul sito del
    governo canadese dice di farlo quando apre il bando. Qualcuno sa dirmi
    qualcosa?

    • In teoria… no… ho dato per scontato che avrebbero impedito di registrarmi. Ma dato che questa è la prima volta anche per me… non posso garantirlo al 100%. Solo… ricordo che
      alcune persone si erano registrate ben prima del bando… e non mi risulta abbiano
      avuto problemi. Infondo… almeno uno dei due account continua ad essere valido
      se intendi restare come cittadino ed hai altre pratiche da fare. A ben pensarci…
      che senso ha? Voglio dire… se non riesci a rientrare in quell’ormai stretto numero di persone che ottengono il visto e non si libera un posto, ti ritrovi al punto di partenza. Perché costringere una persona a registrarsi nuovamente? Questi però sono ragionamenti miei… vorrei avere conferma dai nostri “master”.

      • Tommaso

        Capisco e grazie mille per la risposta…però scusami le domande forse anche un pò stupide. Ma qualcuno di queste persone che si sono registrate prima del bando ci hai parlato personalmente? Giusto perchè non vorrei rischiare. Poi io sapevo che al momento della registrazione ti veniva affidato un world tracking number e se il bando non è aperto come fanno a dartelo?

        • Guarda… personalmente si, ma su visti in modo generico. Non ho mai posto determinate domande. Meglio aspettare JLE e Diego… penso che una volta aperto il bando e inviata la richiesta, in
          quel momento ti arrivi il world tracking number. Solo in quel momento. Se non ricordo male è così. Da quello che ho potuto vedere e capire, posso controllare i miei dati e i movimenti man mano tramite il mio account. Ti consiglio di guardarti i video-tutorial. Li hanno messi a disposizione sia in inglese che francese.

          • Tommaso

            Si i video tutorial gli ho già visti e aiutano molto…Aspettiamo e vediamo cosa dicono Jle e Diego. Grazie mille per le risposte, e un bene aiutarsi tra di noi.

          • Prego! Ci dobbiamo pur dare una mano fra noi… spero che vada bene a tutti. La cosa peggiore… sarebbe non partire dopo tutta questa preparazione… è da oltre un anno che parlo del
            Canada. Non aspetto altro…

    • Dunque… ho fatto un rapido controllo sul sito Kompass che mi ha rimandato qui:

      http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/experience_canada_experience/terms-protection-conditions.aspx?view=d&lang=eng

      Dove segnalo questo punto.

      “All information collected under International Experience Canada will be retained for 2 years after your maximum age of eligibility. It will then be destroyed”

      In teoria, vengono distrutte DOPO due anni o comunque raggiunta l’età massima per partecipare.

  • Lorena

    Ciao a tutti! Non so se questa conversazione è ancora attiva, ma io mi auguro di sì provo lo stesso!
    Ho appena terminato il test di eligibilità tramite il sito del governo canadese , responso: Move there permanently NO. Work Temporarely more than 6 months NO -Work Temporarely less than 6 months NO. In sostanza ho le carte in regola solo per entrare come turista e a quanto ho capito in questa veste non mi sarebbe concesso di lavorare. Credo che il problema siano i miei 40 anni compiuti, perchè ho simulato la stessa richiesta con la data di nascita di un mio collega che ha 30 anni ed è risultato idoneo a fare domanda per il visto lavoro temporaneo.
    Forse il limite di età era segnalato da qualche parte e mi è sfuggito…ma davvero per una 40 enne non c’è modo di rifarsi una vita in quel posto meraviglioso?

    Grazie mille a chi vorrà rispondermi

    Lorena

    • Francesca Guastafierro

      si se nn sbaglio fino ai 35 anni o cmq 30

  • andrea

    ciao volevo sapere se i documenti iniziali per richiedere il whv sono solamente il passaporto ed il curriculum, quindi certificato di residenza e casellario giudiziale servono solo in un secondo momento, e se i vari documenti devono essere tradotti e se si se serve la traduzione giurata in tribunale perchè quella costa un accidente

    • Erika

      Scusa l’off topic, ma il bando non è ancora aperto vero?

  • Marco

    Avrei due domande: Ma se il datore dopo sei mesi vuole tenermi ancora come devo fare?

    Quando apre il bando per il Working Holiday Canada e USA 2015?

  • Luca

    Salve,
    mi piacerebbe sapere se è effettivamente possibile applicare il WHV se già in Canada. e con applicare intendo dalla registrazione al CIC e Kompass.
    Grazie in anticipo
    Luca

  • Paolo La Colla

    Salve ragazzi, avrei una domanda da chiedervi. Volevo sapere per lavorare in Canada, quali possono essere i lavori che potrei fare, per esempio spazzino ecc. Fermo restando che con l’inglese ci litigo ancora, dove potrei informarmi bene per il visto e il lavoro che vorrei trovare prima di partire?!

  • Carmine Pariselli

    Ciao, Io ho ottenuto la working-holiday visa e sono entrato in canada il 10 ottobre 2014 mi hanno dato 6 mesi fino al 10 aprile 2015. ora voglio estendere il soggiorno con un visto turistico. la mia domanda è :inoltrando la domanda adesso e non avendo 30 giorni a disposizione posso attendere la risposta qui in Canada o devo lasciare il Paese?

    • Piegari Gerardo Giuseppe

      ciao . volevo farti una domanda. Per quanto riguarda la prova di deposito di denaro che richiedono all’arrivo, è sufficiente anche un estratto conto di una carta prepagata?

  • Nadir Ambrosini

    Ciao ragazzi ho da poco fatto l’applicazione per il Canada mi trovo in Messico ora come ora ..
    pero’ nonostante abbia fatto l’applicazione come descritto sul sito cioe creando l’account kompass immediatamente alla ora che era scritta il sito mi ha messo in lista d’attesa dove da quasi 2 settimane sono oramai …
    la verita e che questo visa e incredibilmente complicato e difficile da ottenere in mezza giornata gia l’applicazione era chiusa !!!! non so quanta gente abbia davanti a me ad aspettare per l’aplicazione ma in passato ho fatto il WHV sia in Australia che in Nuova Zelanda e di problemi zero ,,,, non riesco a capire come mai tutti sti problemi non e un visa per rimanere a vivere per sempre e lavorare senza limiti …
    per ora resto in messico di sicuro per un mesetto in caso di news vi avviso pero’ questo visa e una palla … io xke non posso piu’ pero’ se potete e non lo avete ancora fatto buttate un occhio sul visa x Australia e Nuova Zelanda che e meglio ……
    bye y suerte !!!

  • enrico

    ciao, quale assicurazione sanitaria base consigli? per ora ho visto la columbus che chiede 423 euro